assegno di ricerca

Circolare CNR sulla disciplina transitoria per gli assegni di ricerca: necessaria interpretazione omogenea delle norme

Rilanciamo il comunicato di ANPRI - Associazione Nazionale Professionale per la Ricerca - attinente alla recente circolare del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) n. 17/2022, inerente a “Prime Indicazioni sui contratti di ricerca”. Tale circolare riporta la disciplina transitoria per gli assegni di ricerca lasciando margini interpretativi in merito al termine ultimo per la programmazione e al termine ultimo per la deliberazione delle procedure. Condividiamo le conclusioni di ANPRI sulla necessità di rettifica della circolare, così da evitare eventuali errate interpretazioni da parte degli uffici amministrativi degli Istituti e delle altre strutture dell’Ente.

Bonus 200 Euro: non si escluda chi frequenta un dottorato o ha un assegno di ricerca

Da diversi giorni si leggono su varie testate italiane articoli sul bonus di 200 euro, erogato allo scopo di far fronte all’aumento del costo della vita, a seguito dell’uscita del decreto attuativo, che chiarisce le modalità di presentazione della domanda. Nel lungo elenco di categorie beneficiarie spicca chiaramente la mancanza di chi è iscritto a un dottorato o ha un assegno di ricerca. l’esclusione di queste categorie appare in completa controtendenza rispetto alla ratio del provvedimento, che, ricordiamo, mira a sostenere anche i lavoratori subordinati attraverso una parziale restituzione del potere di acquisto. 

L’assegno, ma a tuo favore | Il questionario ADI sulle condizioni di vita e di lavoro degli assegnisti di ricerca

assegno-di-ricerca-indagine

ADI lancia un’indagine dal basso sulle condizioni di vita e di lavoro degli assegnisti di ricerca nelle università e nei centri di ricerca italiani, con l’obiettivo di fotografare lo “stato di salute” dei nostri posti di lavoro, ma anche dell’assegno come momento cruciale per la formazione nei nostri percorsi e dell’Università italiana tutta a partire dal punto di vista di chi la vive sulla propria pelle. Compila anche tu il questionario!

“L’assegno” | ADI’s survey on the living and working conditions of research fellows in Italy

We are launching our survey on the living and working conditions of research fellows in Italian universities and research centres. Our aim is to gain insight into how research fellows go through this difficult phase of their academic careers, and have a better understanding of the research fellowship system as a whole, as a crucial part of how Italian universities and research centres function. 

Pagine